La critica e le scommesse.

SANREMO – Anche la terza serata del Festival (giovedì) è stata vista da quasi 10 milioni e mezzo di telespettatori e si è sfiorato di poco il 50% di share. È l’ascolto più alto dal 2011 per quello che riguarda la serata dedicata principalmente alle cover. Il picco, forse con un po’ di sorpresa per i conduttori e gli artisti, è stato raggiunto con l’intervista all’ostretrica Maria Pollaci. Buon successo anche per l’apertura, in particolare la semplice apparizione del Piccolo Coro dell’Antoniano sul palco del Teatro Ariston ha fatto schizzare gli ascolti dal 45 al 50% di share. Stessa situazione, più o meno, nel momento in cui sono stati annunciati Luca e Paolo, che ha portato l’Auditel dal 49 al 52%.

Ma il Festival ha avuto successo, fin’ora, oltre che in televisione, anche sui social network e su YouTube. I video più visti nella giornata di ieri sono stati l’intera seconda serata con 229mila visualizzazioni e l’esibizione di Francesco Gabbani con 102mila views. Ascolti rilevanti anche per le trasmissioni di Rai 1 che vanno in onda da Sanremo. “Uno Mattina” ha ottenuto il 20,2% di share e “La vita in diretta” il 17,7%.

Stamattina nella sala stampa del Teatro Ariston sono passate Annabelle Belmondo (modella francese nipote di Jean Paul Belmondo) e Anouchka Delon (attrice franco-olandese figlia di Alain Delon) che erano ospiti ieri sera da Carlo Conti e Maria De Filippi. Nel pomeriggio invece abbiamo incontrato, prima Elodie e Gigi D’Alessio in gara per la categoria campioni, e successivamente Marianne Mirage e Valeria Farinacci delle nuove proposte, la prima parteciperà alla finale dei giovani di stasera mentre la seconda è stata eliminata nella competizione. Una soddisfazione è stata assistere alla puntata di Tv Talk (che andrà in onda domani, sabato, alle 15:00 su Rai 3) in collegamento con gli studi dei TG RAI in sala stampa, nella quale sono intervenuti il direttore di Rai 1 Andrea Fabiano e il conduttore del Dopofestival Nicola Savino.

La presenza di così tanti artisti in sala stampa può derivare dal fatto che oggi si svolgevano le votazioni per il Premio della Critica, intitolato a Mia Martini, dove ogni testata accreditata nella Sala Stampa del Teatro Ariston dispone di 1 voto per la categoria Campioni e 1 voto per i Giovani, indipendentemente quindi dal numero di corrispondenti  e inviati speciali che sono stati accreditati, quindi il mio voto espresso per Radio 1 New York ha lo stesso peso della corazzata di opinionisti che esprime il Corriere della Sera.

Il super-ospite della quarta serata sarà Robin Schulz, il Re Mida della dance con 150 certificazioni tra dischi d’oro e di platino, 7 milioni di dischi venduti e oltre 2 miliardi di streaming su Spotyfy. Solo in Italia ha vinto 9 dischi di platino e 2 dischi d’oro. Tra gli ospiti italiani troveremo Luca Zingaretti, Giorgio Moroder e la modella Marìca Pellegrinelli, moglie di Eros Ramazzotti.

Piccola curiosità: se volete diventare ricchi grazie al Festival di Sanremo dovete puntare su Alessio Bernabei o su Clementino, infatti se puntate 100 euro su uno di loro due, in caso di vittoria le agenzie di scommesse vi pagherebbero la bellezza di 6.500 euro (65 volte la posta). La puntata pagata di meno dai grandi bookmaker riguarda Fiorella Mannoia, che i grandi bookmaker propongono a 1,90 cioè se puntate 100 euro e lei vince portate a casa appena 190 euro. Tra i ben piazzati c’è Sergio Sylvestre.

Paolo Campiglio

18

19

20

21

22

23

Annunci