Il futuro di Lele e l’attesa per la Finale.

SANREMO – La quarta serata del Festival (venerdì) è stata vista da 9 milioni 887 mila spettatori con uno share del 47% con un picco d’ascolto che è arrivato a toccare i 13 milioni 831 mila telespettatori. Nel corso della serata sono state riproposte le 20 canzoni ancora in gara nella categoria Campioni (due erano state eliminate giovedì) delle quali solamente 16 arriveranno alla finale di sabato. Dopo voti e televoti sono state eliminate, tra le proteste del pubblico e dei corrispondenti della stampa estera, 3 vecchie glorie della manifestazione come Al Bano, Ron e Gigi D’Alessio più Giusy Ferreri che però avrà tempo per recuperare, mentre con molta probabilità almeno i primi due diranno addio a Sanremo per sempre. Tuttavia l’attenzione era per la proclamazione del vincitore della categoria Nuove proposte: 4 le canzoni in gara (altre 4 erano state eliminate tra mercoledì e giovedì) e alla fine la Palma è stata consegnata nelle mani di Lele. Il Premio della Critica assegnato dai giornalisti accreditati nella Sala Stampa del Teatro Ariston è stato vinto da Maldestro che ha raccolto 39 preferenze; seconda è arrivata Marianne Mirage con 21 voti e terzo proprio Lele con 16 consensi. Hanno votato 115 colleghi e i voti validi sono stati 111, schede nulle 3, schede bianche 1.

Oggi ci sono state le conferenze stampa di Alvaro Soler e dei Ladri di carrozzelle.

Stasera conosceremo invece il vincitore tra gli artisti in gara per la categoria Campioni. Come abbiamo detto ieri, la favorita è Fiorella Mannoia (casa discografica Oyà), ma è corretto trasmettere ai lettori che ieri sera in Sala Stampa ci sono stati davvero numerosi apprezzamenti anche per il brano di Paola Turci (edito dalla Warner). Le sorprese potrebbero essere Fabrizio Moro e Sergio Sylvestre (curiosamente entrambi rappresentanti dall’etichetta musicale Sony).

Il super-ospite della serata finale sarà Zucchero, ma saliranno sul palco anche Rita Pavone per ritirare il Premio alla Carriera, Alvaro Soler, Enrico Montesano, Geppy Cucciari, Carlo Cracco, Alessandra Mastronardi, Diana Del Bufalo e Giusy Buscemi, Paolo Vallesi e Amara con la canzone Pace. Ci sarà ovviamente anche Maurizio Crozza, qualcuno sostiene non solo in collegamento e si spera in un ritorno anche per Virginia Raffaele che ieri ha sbancato gli applausi nei panni del suo nuovo personaggio Sandra Milo.

Paolo Campiglio

24

25

26

27

28

Annunci